reichelt elektronik

Con un assortimento di 80.000 prodotti nel settore elettronica e componentistica per PC, 270 dipendenti ed un esperienza di oltre 45 anni, la reichelt elektronik è un classico distributore per corrispondenza, il quale fornisce sia grandi industrie che piccole aziende e clienti finali. Presupposto per tempi di consegna brevi, alta qualità e soddisfazione dei clienti è un software potente, completamente autoprodotto e sviluppato su misura. In corrispondenza della costruzione di un nuovo magazzino merci è stata completamente rimodernata la struttura di comunicazione della reichelt elektronik e sostituito l’impianto telefonico tradizionale con un sistema innovaphone.

Quando il distributore di elettronica con sede a Sande (Bassa Sassonia, Germania) ha deciso di aumentare la propria capacità di magazzino ed ha così pianificato una nuova costruzione, anche il sistema di comunicazione ha dovuto essere ampliato. Cosa che però non sarebbe stata in alcun modo realizzabile con il vecchio impianto telefonico: esso era infatti già giunto al limite delle sue capacità, e questo anche dal punto di vista tecnico. Vista l’infrastruttura di rete preesistente, si è reso necessario un nuovo impianto sulla base di una moderna telefonia IP. Dopo una presa di visione di alcuni dei sistemi presenti sul mercato, la scelta dei responsabili è caduta sul PBX innovaphone. Tra i motivi di maggior rilievo che hanno determinato la scelta, Frank Eckardt, amministratore di sistema e di rete presso la reichelt e responsabile del progetto, dice: “La tecnica, il concetto ed il prezzo ci hanno convinti.”

Transizione senza difficoltà tramite la migrazione graduale

Una centrale premessa per l’introduzione della nuova soluzione di telefonia era che avvenisse un passaggio graduale, una cosiddetta “migrazione graduale”, tra il vecchio ed il nuovo sistema. Il vantaggio sarebbe stato che in questo modo i reparti avrebbero potuto essere trasferiti poco a poco e ciò ha portato in effetti a non avere alcuna interruzione, visto che i due sistemi hanno nel frattempo funzionato in parallelo. Nel caso della reichelt, tra le condizioni favorevoli c’è stata anche la già ben costruita infrastruttura di rete esisitente. In questo modo è stato possibile collegare il PBX innovaphone sulla base di un gateway VoIP innovaphone IP6010 senza ulteriori lavori di preparazione sul vecchio sistema. Il primo reparto a funzionare con il nuovo sistema è stato il call center, presso il quale è in funzione il software ACHAT di authentis. Tutti i numeri e porte per il call center sono stati dirottati sul PBX innovaphone, così come il software ACHAT; il tutto ha potuto esser trasportato senza interferenze sul nuovo sistema. Quest’ultimo racchiude in sé tutte le funzioni di comunicazione necessarie in un call center (chiamate in entrata ed in uscita, email, fax, Voicemail, Collaboration, Chat, Callback, ecc.) su un’unica piattaforma e rende possibile in questo modo uno svolgimento ottimale dei processi lavorativi.

In principio tutte le chiamate agli altri reparti sono state dirottate per mezzo del PBX innovaphone sul vecchio centralino e da questo poi inoltrate. Poco a poco, nell’arco di circa 3 mesi, tutti gli altri reparti della reichelt elektronik sono stati poi integrati nel nuovo sistema.

A fianco del gateway VoIP innovaphone IP6010, che costituisce il fulcro centrale del PBX innovaphone, a Sande sono stati consegnati anche apparati dei modelli innovaphone IP112 e innovaphone IP222. Questi ultimi sono tra gli apparecchi della linea design innovaphone che sono stati premiati con il “red dot award: product design” e, presso la reichelt elektronik, sono stati utilizzati soprattutto nei reparti call center e amministrazione. Per il collegamento di apparati analogici come fax e apparecchi per affrancatura l’azienda utilizza l’adattatore innovaphone IP29.

Manutenzione ed amministrazione semplici, elevata soddisfazione dei dipendenti

La reichelt elektronik dispone di un proprio reparto tecnico, il quale si fa carico senza problemi sia della manutenzione che dell’amministrazione del PBX innovaphone, come afferma Frank Eckartdt: “La manutenzione ed amministrazione del nuovo centralino sono relativamente semplici. Il fatto che siamo in grado di gestire l’esercizio e la manutenzione della soluzione innovaphone senza doverci affidare ad un servizio esterno, si riflette ovviamente sul contenimento dei costi di esercizio.” Chiestogli della soddisfazione dei dipendenti riguardo il sistema innovaphone, Eckardt dice: “Dopo un breve periodo di familiarizzazione siamo tutti molto soddisfatti della nuova soluzione.”

Lo sviluppo della soluzione innovaphone verrà portato avanti anche nei prossimi mesi. Siccome la reichelt elektronik ha in progetto di espandersi ulteriormente, è chiaro che anche l’infrastruttura di telefonia IP dovrà crescere di conseguenza insieme all’azienda.

Categ. Denominazione Data Dimensioni
application/pdfinnovaphone Case Study: reichelt elektronik - IT2017-09-12211 KB
application/pdfinnovaphone Case Study: reichelt elektronik - DE2017-09-21217 KB
application/pdfinnovaphone Case Study: reichelt elektronik - EN2017-09-12209 KB
application/pdfinnovaphone Case Study: reichelt elektronik - ES2017-09-12212 KB
application/pdfinnovaphone Case Study: reichelt elektronik - FR2017-09-12190 KB
application/pdfinnovaphone Case Study: reichelt elektronik - PL2017-09-12236 KB


innovaphone usa i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Per ulteriori informazioni si rimanda alla nostra Informativa sulla Privacy. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.
OK