La V10 stabilisce nuovi parametri

innovaphone completa la trasformazione da produttore di IP-PBX a fornitore di soluzioni UC complete

Sindelfingen/Verona, 22 luglio 2013 - Già da alcuni anni, innovaphone aveva lasciato la strada della telefonia pura, origine della società, ed ulteriormente ampliato sistematicamente il portfolio prodotti in direzione delle Unified Communications (UC). Con la disponibilità immediata della versione 10 (V10) dell’innovaphone PBX, l’azienda ha ora definitivamente completato la trasformazione da produttore di IP-PBX a fornitore di soluzioni UC complete. La V10 vi attende con una grande varietà di funzionalità UC aggiuntive stabilendo in tal modo nuovi parametri nella comunicazione IP. Videotelefonia desktop, chat, Application Sharing: la nuova versione dell’innovaphone PBX si presenta come un vero e proprio tuttofare e continua allo stesso tempo a funzionare senza server. Il tema della comunicazione voce ha naturalmente ancora saldamente il suo posto: dopo tutto, anche nell’era delle UC, una gran parte della comunicazione avviene sulla telefonia IP.

"La versione 10 dell’innovaphone PBX è un vero Quantum Leap", afferma Dagmar Geer, CEO di innovaphone AG. "La V10 è un pacchetto assolutamente completo che difficilmente lascia insoddisfatto qualsiasi desiderio che le aziende pongono oggi all’infrastruttura di comunicazione. Apre alle aziende, in modo intelligente, tutti i percorsi di comunicazione disponibili migliorando la raggiungibilità del personale. Inoltre, accelera i processi ed aumenta l’efficienza." L’innovaphone PBX è adatto a qualsiasi dimensione aziendale, sia a grandi aziende, che a piccole imprese, rappresenta una sofisticata soluzione di UC. L’innovaphone PBX è incredibilmente snello e semplice nell’intera gestione. Perché per tutte le innovazioni c’è da anni una costante fissa: l’innovaphone PBX lavora su un hardware autarchico, funzionale, ridotto all’essenziale e quindi molto performante e senza alcun server esterno. Ciò porta con sé un sacco di vantaggi in termini di sicurezza, disponibilità ed economicità.

Il Quantum Leap tecnologico diventa particolarmente evidente quando il tema è la videotelefonia. Perché con l’innovaphone PBX versione 10, la videotelefonia desktop diventa facile come non mai. Le stesse videoconferenze a tre possono essere facilmente realizzate senza ulteriore Multipoint Control Unit (MCU). Nuova è anche la funzione di chat integrata che facilita lo scambio di informazioni in tempo reale. In tal modo, non solo un numero di partecipanti a piacere può chattare. Con l’aiuto di opportune applicazioni software (es GoMeetNow, WebEx, ecc.), gli utenti, con pochi clic, possono utilizzare anche “live” direttamente dall’ambiente applicativo dell’innovaphone PBX la stessa applicazione ed esaminare, creare o rielaborare quindi insieme documenti, presentazioni, grafici, foto o video (Application Sharing). Inoltre, la V10 vi attende con estese funzionalità di Presence. La Microsoft Office Integration garantisce che le informazioni di Presence vengano scambiate tra l’innovaphone PBX ed Outlook in entrambe le direzioni. Le chiamate  superflue appartengono quindi al passato.

Anche nell’era UC, in molte aziende è impensabile che i fax non facciano più parte della comunicazione quotidiana. Come regola generale, allo scopo vengono utilizzati, accanto all’effettiva infrastruttura di comunicazione e come isola tecnologica, dei fax server. Ben diverso con l’innovaphone PBX Versione 10: con esso è possibile inviare fax direttamente dal proprio PC tramite Outlook, senza fax server, software o interfacce aggiuntive.

image/jpeginnovaphone Unified Communications2013-09-171056 KB


innovaphone usa i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Per ulteriori informazioni si rimanda alla nostra Informativa sulla Privacy. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.
OK