Parc Hotel Alvisse


L’Alvisse Parc Hotel 4*Superior, situato a Lussemburgo nelle vicinanze del centro città, dell’aeroporto e delle istituzioni europee, è il più grande e prestigioso complesso alberghiero del granducato. Il lussuoso hotel accoglie i suoi clienti in un settore spa & sport ampio e completamente rinnovato e offre inoltre numerosi spazi per seminari, conferenze e ricevimenti.

Per modernizzare il suo sistema di comunicazione obsoleto, il Parc Hotel Alvisse ha optato per il sistema telefonico innovaphone PBX.

 

Intervento di emergenza per soluzione dei problemi di un 
sistema obsoleto

 

Il Parc Hotel Alvisse è stato costruito nel 1974. Da allora la sua infrastruttura  è stata costantemente sviluppata e ampliata. Un‘avaria del vecchio sistema di comunicazione è stata l’origine della ristrutturazione dell‘infrastruttura di telecomunicazioni. La telefonia del Parc Hotel Alvisse è stata gestita per molti anni tramite un centralino Siemens con telefoni digitali e analogici. Giunto a fine vita il sistema, la società allora responsabile del settore IT intervenne immediatamente fornendo assistenza al dipartimento amministrativo dell‘hotel con telefoni innovaphone IP222, un gateway IP800 per fornire funzionalità PBX e un gateway IP2000 per ripristinare le connessioni PRI.


In seguito, la direzione del Parc Hotel Alvisse decise la sostituzione del sistema telefonico. Il proprietario dell‘hotel, Claude Alvisse, spiega la sua decisione a favore dello specialista VoIP tedesco innovaphone: “Dopo quell’evento, abbiamo esaminato varie opzioni Siemens, Post Telecom, il principale fornitore in Lussemburgo, nonché un‘altra società lussemburghese e innovaphone. Non volevamo cloud, né grandi, ingombranti PBX, ma un sistema di comunicazione facile da gestire. Al giorno d‘oggi i clienti non usano quasi più i telefoni dell‘hotel e non volevamo ricablare inutilmente tutte le stanze. La soluzione scalabile innovaphone PBX, compatta e senza necessità di server ha soddisfatto al meglio le nostre esigenze”. 


Installazione e sfide tecniche

 

In fase d’installazione, durata circa due settimane, ci si è trovati ad aff rontare una grande sfida: il quadro di distribuzione, che ospitava il cablaggio delle 330 camere, era stato installato un piano più in basso da un elettricista. Pertanto, è stato necessario localizzare i 330 telefoni analogici in un tempo molto breve  per minimizzare l‘interruzione per i clienti. È stato un enorme lavoro riconoscere a turno quale telefono era in quale stanza, per garantire una corretta confi gurazione.


La connessione al provider SIP è stata modernizzata e la comunicazione è ora assicurata dal SIP trunk dell‘operatore telefonico Rcube. Al fine di garantire un servizio continuativo per la gestione dell‘hotel, è stata effettuato il passaggio da digitale a IP. Due gateway VoIP innovaphone IP811 sono stati installati in modalità master/slave, con il carico ripartito su entrambi per gestire le registrazioni dei circa 360 telefoni presenti.

 

Come soluzione aperta e indipendente dal produttore, il gateway IP811 innovaphone accetta tutti i terminali che utilizzano i protocolli SIP e H.323, consentendo così una migrazione a IP progressiva. Il gateway IP811 stabilisce il collegamento tra telefonia tradizionale e IP e integra tutte le funzionalità della telefonia tradizionale e le nuove funzionalità VoIP: inoltro di chiamata, commutazione, funzione di gruppo, richiamata su occupato, conferenza a tre, clic to dial, accesso alla rubrica aziendale centrale, ecc.

 

L‘equipaggiamento dell‘hotel è completato da 42 adattatori innovaphone IP29-8 analogici per la connessione di telefoni analogici, fax e sistemi apriporta, 25 telefoni innovaphone IP111 per l‘amministrazione e 5 telefoni di design innovaphone IP222 con ampio display a colori e tasti partner per l’hotel management.

 

Vantaggi della nuova soluzione

 

Lo staff dell‘hotel apprezza l‘elegante design dei telefoni IP222 con i loro grandi display a colori e i molti tasti funzione programmabili. “I nostri dipendenti sono molto soddisfatti del nuovo sistema, lo trovano facile e pratico. In termini di manutenzione e amministrazione, la gestione è molto più semplice in quanto è centralizzata sul PBX principale (master), con il PBX slave che replica la configurazione. La convergenza di voce e dati ha reso i nostri servizi più efficienti” afferma Claude Alvisse. “Infine, l‘eliminazione della vecchia connessione ISDN digitale e il passaggio a IP con l‘operatore SIP Rcube hanno ridotto il costo delle chiamate in uscita”, aggiunge.


Decidendo di sostituire il sistema telefonico e modernizzare la gestione delle chiamate con la soluzione innovaphone, la direzione dell‘hotel ha fatto una scelta saggia, non solamente dal punto di vista economico, ma anche sotto altri aspetti. La telefonia associata all‘IT apre infatti prospettive completamente nuove: crea le condizioni per applicazioni di comunicazioni UC su misura in
tempo reale, che trasformano il sistema telefonico VoIP innovaphone in una soluzione di comunicazione flessibile e a prova di futuro. A lungo termine, ciò porterà a un miglioramento dell‘accessibilità e della collaborazione, nonché ad un‘ottimizzazione dei processi aziendali.

Continuando a utilizzare il sito Web, l'utente accetta l'uso dei cookie. Ulteriori informazioni possono essere trovate nella Informativa sulla Privacy.
   OK